MISURE DI SICUREZZA DEL PAESE OSPITANTE

A partire dal 1° Luglio, tutti i passeggeri in arrivo in Grecia dovranno compilare un modulo denominato PLF (Passenger Load Factor) direttamente on-line sul sito https://travel.gov.gr/ con i loro riferimenti di contatto in Grecia, almeno 24 ore prima della partenza. Il modulo PLF richiede informazioni dettagliate sul paese di origine e sull'indirizzo e luogo dove soggiorneranno i clienti. Una volta compilato verrà rilasciato un QR code che verrà richiesto all'ingresso in Grecia. I passeggeri riceveranno il QR code la entro la mezzanotte del giorno precedente al loro arrivo in Grecia. Nel caso di partenze last minute, basterà presentare la mail di conferma della compilazione del PLF che arriva in automatico subito dopo averlo completato. All'arrivo, il personale addetto, potrebbe richiedere uno screening a campione di alcuni clienti. Fino a quando i risultati dello screening non saranno disponibili, i passeggeri testati saranno tenuti a mantenere il distanziamento sociale. I test saranno disponibili entro le 24 ore e solo nel caso si risultasse positivi, le autorità contatteranno i passeggeri e procederanno con il protocollo sanitario in vigore.

SANIFICAZIONE E DISINFEZIONE delle camere e aree comuni

Le nuove procedure igienico-sanitarie prevedono l'intensificazione dei processi di pulizia di tutte le zone comuni e delle camere. Ad ogni check-out dei clienti le camere verranno disinfettate completamente e verranno sigillati tutti gli articoli d'uso frequente (bicchieri, dispenser di sapone, telecomando). Dalle camere verranno eliminati tutti i set informativi cartacei e i complementi d'arredo non essenziali. Durante il soggiorno, la pulizia della camera verrà effettuata solo su richiesta del cliente. Specifiche misure di sanificazione verranno adottate sia per la zona piscine che per la spiaggia, con controllo più volte al giorno del ph dell'acqua della piscina. Lettini ed ombrelloni, oltre ad avere le distanze minime previste, saranno sanificati ogni volta. E' stato adottato un piano speciale di prevenzione e manutenzione negli impianti di climatizzazione, refrigerazione e circuiti d'acqua. I teli mare saranno resi disponibili al check-in e il loro uso è obbligatorio.

DISTANZIAMENTO SOCIALE E SICUREZZA

I protocolli prevedono la modifica degli spazi in struttura onde garantire il distanziamento sociale, nonché la ridefinizione delle procedure per ridurre per quanto possibile l'interazione tra il personale e gli ospiti. Saranno predisposte indicazioni tramite apposita cartellonistica in merito alle distanze da mantenere. Tutto il personale sarà dotato in ogni momento di mascherina sanitaria e guanti. Agli ospiti nelle aree interne della struttura, non è richiesto l'utilizzo della mascherina ma dovranno essere rispettate le distanze di sicurezza. In hotel saranno presenti dispenser di soluzione idroalcolica per le mani.

SERVIZI RISTORAZIONE E BAR

Sia al ristorante, sia al bar, i tavoli saranno sistemati nel rispetto del distanziamento obbligatorio. Il servizio ristorante e le bevande saranno servite dal personale di sala direttamente al tavolo.

FORMAZIONE DEI DIPENDENTI E CERTIFICAZIONI

Per far fronte alla nuova situazione sanitaria, il Governo Greco ha messo a punto una certificazione denominata "Health First", che prevede una serie di norme che ogni hotel deve rispettare per fornire i più elevati standard di salute e sicurezza durante il soggiorno degli ospiti in hotel, applicando le raccomandazioni in materia formulate dall'OMS e dalle autorità sanitarie locali. Lo staff alberghiero, oltre ad aver sostenuto appositi corsi di formazione su normative igienico-sanitarie, è inoltre tenuto ad indossare mascherina e guanti durante l'orario di servizio.